loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
lilith by donatelladrago d33mg0o
 
I Transiti di LilI Transiti di Lilith

LiLITH LA NON (UMANA) LA MADRE CHE HA PARTORITO IL CONDIZIONAMENTO GENETICO UMANO CIOÈ ADAMO !
LILITH CONTRO IL VOLERE DI EL LEHON MANDO SUL GAN EDEN Semael: Il rettili nominati ( naga ) per dare consapevolezza e coscienza ha Eva che sedusse in tutti i sensi: «Il serpente mi sedusse e io mangiai» !!!
La Bibbia 1500 errore di (traduzioni ), non ci ha tramandato il racconto nella sua forma completa: la letteratura ebraica extrabiblica nella vicenda di Adamo ed Eva contempla infatti la presenza di una terza femmina (Lilith), ipotizzata anche negli studi del sacerdote Don Guido Bortoluzzi che la definisce con molta chiarezza la “femmina ponte”. Questa femmina potrebbe dunque rappresentare la chiave della spiegazione, l’elemento intermedio che è assente nella bibbia masoretica da cui dipendono sostanzialmente le Bibbie che tutti, più o meno, abbiamo in casa.
All’inizio c’era la Grande Dea, la Dea era la Terra, e la Terra era anche la Dea.
Le radici del culto della Grande Dea si ritrovano nell’oscuro crepuscolo dell’era preistorica. La Dea regnò per centinaia di migliaia di anni, ma nel corso dei millenni la Dea Madre fu spodestata e cacciata, lasciando il posto ad archetipi patriarcali, come Yahv.
Lilith è l’archetipo della donna libera, non sottomessa all’uomo e al suo egoismo, non condizionata dalle sue imposizioni e dai suoi ricatti.
Naturalmente l’uomo, nelle cui mani stava e sta tuttora il potere, di fronte a tale ribellione non poteva far altro che screditarla e, appunto, demonizzarla!!!!
Nella sua concezione originaria, l’immagine di Lilith rappresenta un aspetto della Grande Dea. In quanto protettrice delle partorienti e dei neonati, rappresentava l’essenza divina della maternità, e perciò della vita e dell’inizio di ogni vita. In questo senso tutte le donne sono Lilith: perché la donna è vita, è fertilità, è passione, è trasgressione, è la bellezza di tutto ciò che è stato creato.