loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
volo
 
Gabriele Pintaudi

"Non si insegna, si è da esempio. Si è un'ispirazione. Non si aiuta, si è al di fuori di una certa situazione, e quindi si è lo stimolo per uscirne. Nessuna pretesa di aiutare o di insegnare. Niente viene trasmesso se prima non si fa spazio, e quello spazio, quel silenzio, non si insegna. Se non ce l'hai, non lo puoi trasmettere.
Non si può dare nessuna felicità, nessuna sicurezza, nessun aiuto. Si può solo arrivare ad un punto dentro se stessi, in cui non è necessario nessun atto di volontà per aiutare, salvare, convincere. Chi non è uscito da una situazione, chi non ha approfondito le sue paure, solitamente cerca il modo di risolvere il problema aiutando gli altri per sentirsi meglio. E' un altruismo egoista.
Approfondire la propria solitudine, il proprio disagio, imparare a sentire le proprie emozioni senza veli e senza commenti, è un aiuto per se stessi e, contemporaneamente, per gli altri. Quando nel traffico trovi una via per uscire, chi ti sta dietro avrà, di conseguenza, più spazio, Ma se cerchi di creare spazio rimanendo in mezzo, creerai solo più caos. Aiuta te stesso, innanzi tutto. Non puoi trovare nessuna guida se non butti le stampelle."