loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
supremo-oracolo-egiziano
 
Il Supremo Oracolo Egizio

Come molti ormai sanno, i Tarocchi classici sono composti da 78 carte, la cui vera origine, nonostante le innumerevoli ipotesi, è tuttora avvolta nel più fitto mistero. Le prime 22 carte, le più importanti del mazzo, sono costituite da immagini allegoriche di valore iniziatico, dette Arcani Maggiori; le successive 56, divise in quattro semi (spade, coppe, denari, bastoni) di 14 carte ciascuno, sono dette Arcani Minori.
La lettura dei tarocchi si articola fondamentalmente in tre fasi principali, così suddivise: la prima, di concentrazione e preparazione, detta smazzata; la seconda, relativa alla scelta e alla sistemazione delle carte, detta disposizione (anticamente incanto) e la terza, incentrata sulla interpretazione vera e propria. La persona che intende interrogare la sorte attraverso le carte è detta il consultante o postulante, mentre chi deve interpretare le carte è chiamato interprete, lettore o operatore.