loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
messaggi-degli-angeli-carte
 
Vai alla scheda del Prodotto

Uno splendido mazzo di 48 carte plastificate con rappresentazioni angeliche del pittore rinascimentale Melozzo da Forlì.
Ogni carta contiene un messaggio diverso.
Le riflessioni e i messaggi dagli angeli aprono la strada alla guarigione interiore, permettendoci di superare il dolore, le sfide e gli ostacoli della nostra quotidianità. Ci aiutano a migliorare e a ottenere il meglio dalla nostra vita in termini di benessere materiale e spirituale, esortandoci alla semplicità di un amore che non pone domande.
I messaggi dagli angeli, ricevuti attraverso i più vari strumenti di canalizzazione e da moltissimi soggetti in tutto il mondo, sono, nella maggior parte dei casi, esor­tazioni, inviti, consigli e dolci ammonimenti. Essi sono fonte di grande ispirazione oltre che stimolo costante alla riflessione. I messaggi ricevuti durante le canalizzazioni, infatti, parlano alle nostre fragilità e ai nostri dubbi con parole che arrivano nel profondo. Indicano una strada, fatta di scelte quotidiane e consapevoli, che spetta a noi percorrere.
Gli angeli ci suggeriscono un metodo: trovare dentro noi stessi la chiave per avvici­narci alla sorgente e vivere in equilibrio con noi stessi e col mondo.
"Conosci te stesso” diceva l'iscrizione sul tempio dell'oracolo di Delfi. Comprendere cosa l'uomo porta dentro di sé, come individuo e come parte del tutto. Per fare ciò è necessario immergersi dentro sé stessi e mettersi in ascolto. Volersi bene e amare il mondo intorno a noi, essere consapevoli e responsabili. Perdonarsi e liberarsi dalle paure, dai condizionamenti, dai giudizi che noi diamo a noi stessi e da quelli che sentiamo pioverci addosso dagli altri.
Tagliando i legami con i sensi di colpa, che ci fanno perdere equilibrio e lucidità. Non pensiamo che sia un percorso semplice, ma certamente possibile e alla portata di tutti.
È una pratica quotidiana: porsi delle domande prima di fare ogni cosa, prima di in­traprendere ogni scelta, anche la più piccola. La scelta che sto per fare è giusta? È realmente ciò che voglio fare o sto subendo l'influenza di qualcuno (famiglia, so­cietà)? Mi fa bene? Fa bene alle persone che amo? Sarei felice che lo facessero altri o che lo facessero a me? Fa bene al mio condominio, al mio quartiere, alla mia città, al mio paese, al mondo in cui vivo? Fa bene alle persone che verranno dopo di me, al futuro dei miei figli e dei miei nipoti?
Pensate a quale cambiamento epocale, quale incredibile trasformazione saremmo in grado di produrre se ci ponessimo queste semplici domande ogni giorno, libe­randoci della superficialità e dell'egoismo.
"Abbiamo deciso, per la realizzazione di queste carte, di estrapolare alcuni messaggi perché possano rappresentare un'occasione per riflettere su sé stessi, una fonte d'ispirazione o, semplicemente, uno stimolo nel percorso individuale verso una spiritualità consapevole."
Gaetano Vivo