loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
mutamento
Il gioco trascendente dello Zen


Significato

La vita ripete se stessa immemore degli eventi se non diventi consapevole, continuerà a ripetersi come una ruota. Ecco perché i buddhisti la definiscono “la ruota della vita e della morte la ruota del tempo”. Gira come una ruota: la nascita è seguita dalla morte, la morte è seguita dalla nascita; l'amore è seguito dall'odio, l'odio è seguito dall'amore; il successo è seguito dal fallimento, il fallimento è seguito dal successo. Osservalo semplicemente! Se riesci ad osservarlo solo per qualche giorno, vedrai affiorare uno schema, lo schema di una ruota. Un giorno, una mattina allegra, ti senti benissimo e felice, mentre un altro giorno sei ottuso e così prono alla morte da iniziare a pensare al suicidio. Eppure, solo il giorno prima eri così pieno di vita, così estatico da sentirti riconoscente a Dio per essere in un tale stato d'animo di profonda gratitudine, mentre oggi il lamento in te sembra infinito e non vedi il motivo per continuare a vivere, e passi da uno stato d'animo all'altro, ma non vedi lo schema di fondo. Nel momento in cui lo vedi, ne puoi uscire.


Il simbolo nella carta è un'immensa ruota che rappresenta il tempo, il fato, il karma. Intorno a questo cerchio che si muove continuamente ruotano galassie, e sulla sua circonferenza compaiono i dodici segni dello zodiaco. Proprio al suo interno si vedono gli otto trigrammi degli I Ching, mentre un po' più vicino al centro sono tracciate le quattro direzioni, ognuna delle quali è illuminata dall'energia di fulmini. Il triangolo ruotante in questo momento è puntato verso l'alto, verso il divino, e il simbolo cinese dello yin e dello yang, del maschile e del femminile, del creativo e del ricettivo, giace al centro. Spesso è stato detto che la sola cosa che non muta nel mondo è il cambiamento stesso. La vita muta continuamente, evolve, muore e rinasce. Tutti gli opposti giocano una parte in questo vasto schema circolare. Se ti aggrappi al margine esterno della ruota, puoi provare un senso di vertigine! Muoviti verso il centro del ciclone e rilassati, sapendo che anche questo passerà.

Altre informazioni su Osho