loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
fisica-del-caso
Lo trovi sul Giardino dei Libri

La scienza dominante (quella del CERN, che ha annunciato la “incerta” “scoperta” del “Bosone” ed ha annullato quella vera sul “neutrino”… e anche quella che impone la “cintura di sicurezza”…) ha convinto la gente “con la forza” che tutto accade per caso. Peggio ancora, che non c’è speranza di vivere felici, dacché vengono prima i “protocolli”.

La scienza vera è differente! È tutta un’altra cosa. Infatti, “non è per caso” che pochi fortunati sono venuti in possesso di questo libro sui generis.
Intanto, magari leggendolo attentamente si faranno un’idea di come stanno veramente le cose e potranno risparmiarsi nella vita tanti di quei guai procurati dallo scientismo, da meditarci sopra, a “pericolo evitato”, fino a convincersi che non è stato un caso se hanno avuto tra le mani questo libro, scritto dall’autore più sconcertante, più “cane sciolto”, più anticonformista che si possa immaginare. Dopo che l’avrete letto, comincerete a sospettare che “chi voleva convincervi a… “, non ve la stava dicendo tutta!
Una raccolta di articoli illustrati sconvolgenti e coinvolgenti in un linguaggio “svelto”, fruibile da tutti, su: la particella di Dio, il darwinismo, il linguaggio umano, il modello Brain-Pangea, la gravita, l’elemento 114, il sesso, l’antimateria, il Vuoto quantomeccanico, la vera natura del nulla, le dimensioni, il neutrino, l’energia nucleare, i buchi neri, l’infinito assoluto, il sogno, l’esistenza di Dio ed altro.

AUTORE

Massimo Corbucci,  medico e fisico nucleare ha elaborato una nuova teoria sulla costituzione della struttura atomica. Ha collaborato con il “GSI” di Darmstadt per trovare la ragione dell’impossibilità di sintesi dell’atomo trans-Uranico di numero atomico 114: “Secondo un NUOVO MODELLO DI ATOMO, vi è un LIMITE STRUTTURALE, che impedisce di fare un atomo con più di 112 elettroni e protoni”.