loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
saggezza-e-compassione

Anyen Rinpoche si è accorto di questa dinamica e ci aiuta a “correggere la rotta”, restituendoci una visione olistica dello Dzogchen che è sempre stata insita nel corpus originale e negli insegnamenti della scuola antica, o Nyingmapa. Lo fa dimostrando che il risultato non è conseguibile se ci si dimentica che la Visione dello Dzogchen è indissolubilmente legata alla Bodhicitta, ossia allo spirito intuitivo, compassionevole e diligente dei bodhisattva.
Nel citare alcuni dei grandi yogi dzogchen del passato che furono i custodi di questa visione olistica, Anyen Rinpoche ce ne insegna lo stile di contemplazione, ce ne restituisce appieno l’approccio.

INDICE

PRIMA PARTE – Gli insegnamenti esterni: una lettura in chiave olistica
  • Cap. 1 – La religione e il mondo moderno
  • Cap. 2 – Affidarsi a un amico spirituale
  • Cap. 3 – Imboccare il sentiero
SECONDA PARTE – Gli insegnamenti interni: una lettura in chiave olistica
  • Cap. 4 – Bodhicitta, radice di ogni pratica
  • Cap. 5 – Dalla confusione alla saggezza
  • Cap. 6 – Eliminare gli ostacoli alla pratica dello Dzogchen
  • Cap. 7 – Visione, meditazione e comportamento
TERZA PARTE – Gli insegnamenti segreti: una lettura in chiave olistica
  • Cap. 8 – La trasmissione degli insegnamenti segreti
  • Cap. 9 –  Lo Dzogchen e i tantra
  • Cap. 10 – Abilitazioni, trasmissioni e istruzioni orali
  • Cap. 11 – Le tre condizioni per conseguire la realizzazione
QUARTA PARTE – Quattro grandi maestri e l’unione
  • Cap. 12 – Vivere l’unione

AUTORE

Anyen Rinpoche è un maestro tibetano di Dzogchen che ha ricevuto una formazione tradizionale nella regione tibetana dell’Amdo. Fra i suoi grandi maestri, anche Khenchen Tsara Dharmakirti Rinpoche, famoso specialista degli “yoga interni” tibetani. Oggi Anyen Rinpoche, grande studioso della filosofia buddhista e altret tanto grande praticante, insegna in tutto il mondo, specialmente in Tibet, Cina, Giappone, Sud-Est asiatico e Nord-America, ove risiede.