loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
ho sposato un narciso
Affascinante e spietato, intelligente e brillante, sensibile e seduttivo, il narciso non sempre riesce però ad essere all’altezza della situazione, mostrandosi improvvisamente depresso e inadeguato. Sono le donne a subire gli effetti imprevedibili di questo carattere complesso e incostante.
Cosa vuole il narciso? Vuole sicuramente essere aiutato a piacersi, a godere dell’idea che ha di se stesso. Ma se un giorno è la donna ad aver bisogno di lui? Allora cominciano i problemi, perché il narciso pretende l’assoluto e non lascia spazio all’alterità.
Frutto di anni di lavoro clinico, questo libro rappresenta un autentico manuale di sopravvivenza: forse non è possibile cambiare il narciso, ma si può e si deve riuscire a conviverci.
Arricchito da una nuova prefazione e dalle lettere ricevute dall’autrice dopo la prima pubblicazione, il penetrante saggio della psicologa Umberta Telfener toma a indagare nel groviglio delle relazioni amorose attraverso le voci di chi le vive quotidianamente.

AUTORE

Umberta Telfener (Genova, 1951), psicologa e psicoterapeuta, è docente alla Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute dell'Università «La Sapienza» di Roma. Esperta di Teoria dei Sistemi, ha al suo attivo molte pubblicazioni di argomento psicologico ed epistemologico.