loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
gnomi-e-fantasmi
Vai alla scheda del Prodotto

Il contenuto di GNOMI e fantasmi fa parte della monumentale Opera, LA NUOVA RIVELAZIONE del mistico e profeta Jakob Lorber dal 1840 al 1864. Un'Opera composta da 14.000 pagine, 36 volumi, della quale Dio stesso ha detto: "Questa è la più ampia e svelata Opera che Io abbia mai comunicato da quando esiste l'Umanità. In essa ognuno può trovare, fino all'esattezza di un atomo, come stanno le cose con lui".
Si tratta di un'Opera divina nella quale ognuno può trovare le risposte alle più importanti domande esistenziali che si è posto durante la sua vita e che non aveva mai trovato.
Gnomi e fantasmi è per molti versi uno sguardo unico e raro sul mondo degli spiriti della natura e sulle entità senza corpo.
La capacità di "visione" di Lorber ci permette di conoscere chi sono gli Gnomi e le Entità senza Corpo (fantasmi) con grande chiarezza e semplicità.
Il testo riesce a risolvere molti quesiti legati al mondo della natura e dello spirito. Dove dimorano gli Gnomi e quali sono le loro occupazioni. Come evocare i benefici e l'aiuto degli Gnomi. Le categorie di fantasmi, positivi e negativi e come evocare i benefìci degli uni e liberarsi degli altri. In quali casi appaiano e come trovare un canale di comunicazione.

Consulta gli altri libri simili o attinenti all'argomento Paganesimo

AUTORE

Jakob Lorber (Kaniza 1800—1864) è stato un mistico, scrittore, musicista e chiaroveggente che parlava di se stesso come dello "scrivano di Dio". Scrive nelle sue memorie, che dal 5 marzo del 1840 comincia ad udire una Voce interiore proveniente dall'area del suo cuore, e da allora inizia a trascrivere quello che la voce gli suggeriva.