loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
dimensioni-jacques-vallee
 
Dal celebre ufologo contemporaneo, un’indagine scientifica e avvincente che investiga la natura interdimensionale degli UFO e guida il lettore alla comprensione del fenomeno ufologico moderno, tra analisi di casi di rapimenti alieni e insabbiamenti governativi
In questo primo libro della trilogia, diventata un best seller negli Stati Uniti, Vallée spiega come si è giunti al fenomeno moderno degli UFO e rivela il mistero che si cela dietro ai casi di rapimento alieno, esaminandone le conseguenze sociologiche, psichiche e spirituali.
La sua ipotesi è che, lungi dall’essere entità distanti e lontane, gli alieni siano creature interdimensionali capaci di trascendere il tempo e lo spazio comunemente intesi dall’uomo.
Nell’ultima parte del volume spiega i motivi politici e religiosi che hanno ostacolato la ricerca dei fenomeni ufologici e condotto all’insabbiamento di molti casi documentati

AUTORE

Jacques Vallée, laureato in Matematica e con un master in Astrofisica, è uno dei più importanti scienziati e ufologi al mondo. Ha collaborato con la NASA alla stesura della prima cartina informatizzata di Marte ed è stato uno degli sviluppatori di Arpanet parecchi anni prima di Internet. Fondatore del CUFOS, è stato il primo ad applicare l’informatica all’ufologia ed è stato scelto da Spielberg come ispiratore dello scienziato interpretato da François Truffaut nel film “Incontri ravvicinati del terzo tipo”.
 
Consulta gli altri libri simili o attinenti all'argomento UFO