loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
fame-amore
 
Vai alla scheda del Prodotto

Il nostro corpo e il nostro spirito non mentono mai e sanno perfettamente distinguere cos’è amore e cos’è attrazione fisica, cos’è desiderio disteso di unione e voglia urgente di contatto. Il loro linguaggio autentico, quello dell’energia, produce messaggi chiari, semplici, inequivocabili. Sono moltissimi tuttavia gli elementi, dentro e fuori di noi, che confondono queste informazioni e fanno sì che le interpretiamo male, le distorciamo, o semplicemente le ignoriamo.
Si tratta di condizionamenti culturali, di secoli e secoli di educazione religiosa, di attese sociali; e poi c’è la pressione dei mezzi di comunicazione, l’onnipresenza della società del consumo; e, ancora, ci sono le nostre storie personali, a volte luminose, a volte invece segnate da paure, traumi psicologici infantili, brutte esperienze, durezze di ogni tipo; e infine ci siamo noi, con i nostri desideri, i nostri bisogni, le nostre aspirazioni. E con la nostra profondissima fame d’amore.
Proseguendo nel suo percorso di analisi esistenziale dal punto di vista dell’energia, Rossella Panigatti affronta uno dei grandi equivoci emotivi di oggi: la confusione tra amore e sesso, e ci aiuta a reimparare il linguaggio dell’energia, per leggere correttamente i messaggi che il nostro sistema energetico-spirituale ci manda e vivere in pieno equilibrio, armonia e gioia. Con noi stessi e con gli altri.

«Fare all’amore. quante volte abbiamo pronunciato o sentito questa frase! e, spesso, a sproposito. l’amore è un concetto vago, si colora delle tinte più cangianti e diverse a seconda della persona che lo esprime e della circostanza in cui è inserito; sotto la grande cupola di questa definizione trovano posto le più disparate realtà che, con l’amore, non hanno nulla a che fare. fermiamoci un istante e chiediamoci: ma quale amore? cosa significa, per me, amare? e cos’è la fame d’amore?»
Rossella Panigatti
Introduzione
La fame d’amore: l’antitesi tra pienezza e mancanza – La dicotomia corpo-spirito – La funzione dei chakra: informazione ed evoluzione
PRIMA PARTE
  • 1. Il sesso e`
    Il sesso, cos’e` dal punto di vista energetico. Le funzioni del Secondo Chakra – La sessualita` come comunicazione e conoscenza di noi stessi - Accettare e onorare la bellezza intrinseca del nostro corpo – L’alchimia del desiderio – Il sesso e` verita` – La sessualita` sacra
  • 2. Il sesso non e`
    Il sesso non e` sporco e cattivo – Il sesso non e` giudizio – Il sesso non e` mercificazione – I danni della frustrazione sessuale – Il sesso non e` potere – Il sesso non e` vendetta ne´ rabbia – Il sesso non e` vergogna – La gelosia sessuale – Il sesso travestito d’amore – Il sesso non e` dipendenza
  • 3. Cosa succede se non ascoltiamo il nostro corpo
    Considerare le informazioni e le sollecitazioni del nostro corpo per non ammalarci – Anoressia – Candidosi genitale – Fibromi uterini – Impotenza (Deficit erettile)
PARTE SECONDA
  • 4. L’amore e`
    L’amore, cos’e` dal punto di vista energetico – L’amore e` intimita` profonda – L’amore e` resa – L’amore e` felice – L’amore e` libero – L’amore e` silenzio – Se non sappiamo amare noi stessi, non vediamo l’amore degli altri. La genesi della fame d’amore
  • 5. L’amore non e`
    Il senso d’indegnita` e il non merito – La manipolazione: il peggior ricatto in nome dell’amore – Il possesso, o gelosia d’amore – L’amore come bisogno: le dipendenze affettive – L’amore non e` senso di colpa – L’amore non e` fuga dalla realta` , ovvero la trappola dell’Amore Puro – Il cibo per saziare la fame d’amore – Il sesso per colmare i vuoti del cuore
  • 6. Cosa succede quando decidiamo di non meritare amore
    Sentirsi meritevoli d’amore per non ammalarci – Anemia – Infarto del miocardio – Malattie autoimmuni – Tosse
TERZA PARTE
  • 7. Come vivere pienamente il sesso e l’amore secondo l’energia
    La benedizione di vivere amore e sesso con la stessa persona – L’atto che coniuga sesso, amore e intenzione dello spirito
APPENDICE
IL PUNTO DI VISTA DELLA COMUNICAZIONE ENERGETICA: SINTESI DEI PRESUPPOSTI ENERGETICO-SPIRITUALI
  • 8. Cambiare punto di vista: perche´?
    La comunicazione energetica ci aiuta
  • 9. I principi generali della comunicazione energetica
    Tutto e` energia interconnessa che comunica sempre e comunque – Noi siamo naturalmente integri, perfetti e sani: se non manifestiamo questo stato naturale, possiamo ritornarci – Siamo gli artefici della nostra vita e la responsabilita` del suo esito e` solo nostra
  • 10. I principi individuali della comunicazione energetica
    Quando siamo noi stessi, reagiamo correttamente agli stimoli esterni perche´ abbiamo tutte le informazioni che ci servono – Creare un muro energetico significa interrompere il flusso informativo in una particolare area della nostra coscienza e della nostra vita – Il muro energetico si avverte prima come disagio; se cambiamo le nostre decisioni, il disagio scompare e il flusso energetico ritorna integro – Se ignoriamo il messaggio, il muro energetico si manifesta a livello fisico con una patologia – I motori della nostra energia, i chakra, presiedono specifiche aree della nostra vita – Tensioni, disagi e sintomi di ogni chakra: un disagio o un sintomo ci dice quale area della nostra vita non e` in equilibrio – Ruolo di ciascun chakra
Ringraziamenti
Nota sull’Autrice

APPROFONDIMENTI

DALLA PREFAZIONE
Quante volte, nella nostra vita, ci siamo domandati perché attirassimo sempre relazioni sbagliate, tutte dolorose e tristemente uguali a se stesse, in una ripetitività prevedibile?
Cominciavamo una storia, tutto sembrava perfetto e poi qualcosa s'incrinava, la fiducia si sgretolava, ci sentivamo traditi, abbandonati e pesti, con le braccia vuote e l’autostima ridotta in poltiglia.
La prima volta fa male ma, appunto, è la prima volta. Sono quelle successive che ci tolgono speranza...
La mia intenzione nello scrivere questo libro è quella di fornire una mappa interiore che aiuti a riconoscere quali sono le vere motivazioni che ci danno impulso, senza ascoltare pregiudizi o aspettative di terzi. Fornendo una traccia concreta per individuare e riconoscere le differenti vibrazioni che ci fanno agire, sapremo evitare di confondere l'energia che determina una scelta sessuale con quella che ci porta all'amore incondizionato; oppure quella che ci fa credere che la gelosia sia il prerequisito di un grande amore o che la manipolazione sia sinonimo di voler bene.»
Rossella Panigatti

AUTORE

Rossella Panigatti è nata a Milano, dove si è laureata in Scienze Politiche. Si è occupata di marketing e comunicazione, fino ad arrivare alla dirigenza e poi all’imprenditoria. Un’ernia al disco e una forte depressione l’hanno costretta a fermarsi. Ha conosciuto Martin Brofman e per prima ha insegnato il suo metodo in Italia. Successivamente ha creato la «Comunicazione Energetica Integrata», un approccio sistematico per sciogliere e trasformare i disagi che ci impediscono di vivere pienamente la nostra vita e le nostre relazioni, prima che si trasformino in sintomi. Perché… prevenire è meglio che guarire.