loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
il-potere-dei-mudra-hirschi
 
Una nota esperta di yoga propone una serie di mudra (posizioni yoga delle mani), accompagnati da affermazioni capaci di offrirti un immediato benessere psicofisico. Queste tecniche semplici e di facile attuazione ti aiutano a ritrovare l’equilibrio, la tranquillità e la vitalità.
Lo stress che hai accumulato in una giornata di lavoro può essere allentato in modo rapido ed efficace ovunque ti trovi, adottando determinate posizioni delle mani. Grazie al loro effetto terapeutico ed energetico, i mudra aprono parentesi positive che ti liberano dalla tensione e ti rigenerano, permettendoti di ritrovare la tua centratura emozionale.
Ogni esercizio, corredato da chiare illustrazioni, è accompagnato da una descrizione completa della posizione, del tempo di esecuzione, delle respirazioni associate e dei benefici che puoi ottenere. Praticando questi semplici gesti, ben presto imparerai a ricaricare le tue riserve di energia, a migliorare la qualità della vita, a prevenire o curare molte malattie, a superare i disturbi emotivi e a ritrovare l’equilibrio interiore.

INDICE

Mudra: qualche nozione
  • La pratica dei mudra
  • Le mani sono i nostri specchi
Il ciclo dei mudra
  • Assennatezza
  • Ottimismo
  • Saggezza9
  • Distacco
  • Gratitudine
  • Chiarezza
  • Libertà
  • Semplicità
  • Generosità
  • Coraggio
  • Sicurezza di sé
  • Potere delle parole
  • Guarigione
  • Forza deH’immaginazione
  • Unicità
  • La giusta misura
  • Creatività
  • Ispirazione e intuizione
  • Senso di sicurezza e protezione
  • Affettuosità
  • Incontrare nell’amore
  • Lasciar essere nell’amore
  • Lasciar andare nell’amore
  • Gestione dei pensieri
  • Individuazione degli obiettivi
  • Sviluppo della forza e slancio
  • Distensione e quiete interiore
  • Buoni auspici di percorso

APPROFONDIMENTI

Verso l'unità attraverso il silenzio e la chiarezza.
"Non abbiamo bisogno di arrabbiarci e di vergognarci se ci rendiamo conto che i vecchi modelli si impossessano di nuovo di noi - come già detto, è da mettere in conto. Perché se consideriamo attentamente la questione possiamo constatare che in realtà di progressi ne sono stati fatti, in quanto le vecchie abitudini si ripresentano a distanze sempre maggiori così da permetterci di archiviarle sempre più rapidamente.
È significativo che con il passare del tempo ne siamo (quasi) subito coscienti nel momento in cui, pressoché inavvertitamente, quelle stesse abitudini si intrufolano nella nostra vita - così da essere in grado, senza tanto esitare, di volgerle di nuovo in positivo.
Molte delle sfide che ci vengono proposte richiedono tutta la nostra forza e tutto il nostro coraggio. Vogliamo tornare a una condizione di salute o alla possibilità di condurre una buona vita nonostante le situazioni di disturbo e di dolore; oppure vogliamo, malgrado tutto, insistere in una relazione non facile; oppure dobbiamo prendere decisioni e cercare soluzioni.
Con un atteggiamento interiore costruttivo e positivo, riusciremo a fare QUALSIASI COSA.
I mudra sono come un’ancora, un ponte o una porta per raggiungere il nucleo più intimo e profondo di noi stessi - dove dimora la forza con la quale possiamo superare qualsiasi montagna. Sia che decidiamo di sottrarle le pietre per costruirci qualcosa di nuovo; sia che ci proponiamo di scalarla per acquisire una nuova prospettiva e quindi nuovi punti di vista, sia che optiamo per aggirarla o per passarvi attraverso scavandone la roccia - in ogni caso è necessario andare a fondo della questione.
Nel silenzio e nella quiete delle meditazioni dei mudra troviamo la forza e il coraggio di superare i problemi. Ci verranno rivelate soluzioni meravigliose che ci permetteranno di individuare la strada.
Vi auguro solo il meglio, e in più gioia e successo con i mudra."

La vostra Gertrud Hirschi
Il Bene è a portata di mano!

AUTORE