loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
metodo-namikoshi
 
Il metodo shiatsu ideato da Toru Namikoshi (1905-2000), a differenza dello stile Masunaga oppure dello stile Ohashi, si concentra maggiormente sui sintomi, con l’obiettivo di intervenire sulle patologie in via preventiva e terapeutica.
Si contraddistingue per un approccio che utilizza le conoscenze della scienza medica occidentale, e mostra un’efficacia elevata in tempi rapidi, con riferimento agli specifici sintomi trattati. Questo manuale - testo ufficiale del Japan Shiatsu College di Tokyo, fondato dallo stesso Namikoshi nel 1940 - è stato ideato per fornire all’aspirante operatore shiatsu, che sappia padroneggiarne il contenuto, un materiale sufficiente per studiare in maniera appropriata e, soprattutto, per capire “i veri libri di medicina”, i pazienti cioè che incontra nella sua pratica quotidiana.
Il libro offre indicazioni approfondite sulle procedure standard del metodo Namikoshi, dalle basi fino all’applicazione clinica; contiene inoltre numerose fotografie e illustrazioni per facilitarne la comprensione, e dettagliate descrizioni degli approcci terapeutici utilizzabili nel trattamento di disturbi specifici.

INDICE

Capitolo 1 - Introduzione
Capitolo 2 - Anatomia di superficie
Capitolo 3 - I fondamenti dello shiatsu
Capitolo 4 - Autoshiatsu
Capitolo 5 - Shiatsu in posizione seduta
Capitolo 6 - Shiatsu in posizione laterale
Capitolo 7 - Shiatsu in posizione prona
Capitolo 8 - Shiatsu in posizione supina
Capitolo 9 - Trattamento dei disturbi locomotori (regione cervicale)
Capitolo 10 - Trattamento dei disturbi locomotori (arti superiori)
Capitolo 11 - Trattamento dei disturbi locomotori (regione lombare e arti inferiori)
Capitolo 12 - Shiatsu e sport
Capitolo 13 - Trattamento dei disturbi non locomotori
Appendice
Procedure dei test principali

AUTORE

Professore Emerito dell’Università di Tokushima, è il Rettore del Japan Shiatsu College.