loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
esegesi-4-dvd
 
Nel DVD conclusivo della serie Esegesi, Sibaldi affronta il tema più scottante: che cosa impedisce oggi di comprendere le Scritture. Chiama in causa le religioni tradizionali, il conformismo, i luoghi comuni della scienza, della logica, persino della matematica, e ne mostra i punti deboli – evidentissimi, ma per lo più inosservati. L’«eresia» di Sibaldi, qui, esce dall’ambito spirituale e investe le certezze di un’intera civiltà.
La maggior parte della gente pensa che Bibbia e Vangeli siano difficili – e perciò preferisce inventarsi un Dio su misura e un Gesù come quello dei film. In realtà, i Testi Sacri diventano difficilissimi, addirittura incomprensibili, perché chi li legge deve affrontare grandi ostacoli dentro di sé: condizionamenti, credenze, tabù, che fin dall’infanzia vengono inculcati in ogni occidentale.
E queste censure non provengono solo gli adulti ottusi, o dai religiosi tradizionalisti (che temono molto il testo delle Scritture), ma dai fondamenti della nostra razionalità, del nostro cosiddetto «buon senso», che limita enormemente la nostra conoscenza. Qui, proviamo ad accorgerci di questi limiti e di ciò che c’è oltre.

AUTORE

Igor Sibaldi è scrittore e studioso di teologia e storia delle religioni. Ha pubblicato diversi romanzi presso Mondadori e curato l'edizione e la traduzione di numerosi classici della letteratura russa. Studioso di teologia neotestamentaria dal 1997, con il suo romanzo saggio "I maestri invisibili", ha cominciato a narrare la sua personale esplorazione "dei miti e dei territori dell'aldilà". Tiene conferenze e seminari in tutta Italia su argomenti di mitologia e di psicologia del profondo.