loading
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
potere-curativo-musica
Sergio D’Alesio, Capitanata

Lo trovi sul Giardino dei Libri


Il noto giornalista critico musicale Sergio d’Alesio è l’autore del libro Il Potere Curativo della Musica (da Pitagora alla Musica a 432 Hz) con allegato il CD di Capitanata “Therapeutic Health Music” – 432 Hz Natural Notes. Il Giornalista nel suo libro svela il rapporto interattivo che nel corso dei secoli sposa il mondo delle sette note alla cosiddetta scienza dell’intonazione.

Ascoltando la musica proposta da strumenti accordati a 432 Hz, le onde sonore modificano la pressione sanguigna, la respirazione, il battito cardiaco, la resistenza elettrica della pelle, la sudorazione, la risposta neuroendocrina e le onde cerebrali stimolando il rilassamento della mente e il riequilibrio psicofisico.
Questo prezioso AudioLibro da “leggere e ascoltare” segue la scia di una tecnica molto diffusa in Europa e negli Stati Uniti. Esauriente e approfondita, l’opera è arricchita da una lunga intervista con il compositore wellness Capitanata, autore dei brani del CD Therapeutic Health Music – 432 Hz Natural Notes incluso nell’audiolibro, che porta alla luce e regala agli ascoltatori ogni funzionale peculiarità della musica intesa come strumento di guarigione e di benessere.
La musica di questo CD aiuta ad eliminare progressivamente stati di nervosismo, di ansia, angoscia, difficoltà di ordine psicosomatico come cefalee, stanchezze muscolari. La musica si indirizza direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito stimolando la produzione di serotonina che influenza l’umore ed il comportamento riducendo la tensione muscolare e gli sbalzi d’umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.
La musica di questo CD può essere usata sia come mezzo per favorire il rilassamento sia come tecnica terapeutica a sé stante (musicoterapia). L’ effetto tranquillizzante è dovuto ad un aumento dell’attività dell’emisfero destro del cervello, responsabile dell’attività immaginativa e creativa, con diminuzione del lavoro dell’emisfero sinistro, sede del linguaggio, del pensiero razionale e della capacità di calcolo.
Un album che infonde tranquillità e sicurezza per tutti coloro che decidono di chiudere gli occhi ed abbandonarsi alle dolci note della sua selezione.
La musica e i suoni della natura sono accordati su 432 Hz e non su 440 Hz .
Le onde Alfa sono stimolate positivamente da frequenze a 432 Hz, favorendo così un equilibrio tra i due emisferi cerebrali. La musica a 440 Hz agisce solo sul cervello mentre la musica a 432 Hz agisce su tutto il corpo, migliorando così la concentrazione e la meditazione.

INDICE

  • Capitolo 1 Un messaggio per le stelle: l’armonia del tempo
  • Capitolo 2 I suoni a 432 Hz: dall’800 ai giorni d’oggi
  • Capitolo 3 E lecito curarsi ascoltando musica a 432 Hz?
  • Capitolo 4 Il significato della musicoterapia
  • Capitolo 5 A tu per tu con il compositore Capitanata
  • Capitolo 6 Il relax a 432 Hz
  • Capitolo 7 Tradurre in note i geni del DNA
  • Capitolo 8 L’involuzione sensoriale dell’uomo
  • Capitolo 9 Il nostro organismo è un diapason sonoro
  • Capitolo 10 La pelle è un ricettore sonoro come l’orecchio
  • Capitolo 11 Che significa: ascoltarsi dentro?
  • Capitolo 12 La musica delle sfere è la sinfonia dell’universo
  • Capitolo 13 La vibrazione sonora universale trascende il contesto storico
  • Capitolo 14 Ieri e oggi: scienza medica & musica di guarigione
  • Capitolo 15 Il suono evoca la vibrazione della coscienza
  • Capitolo 16 La musicoterapia negli ospedali del nuovo millennio
  • Capitolo 17 Le onde terapeutiche delle campane tibetane
  • Capitolo 18 Gli studi del ricercatore nipponico Masaru Emoto
  • Capitolo 19 Ascoltare se stessi
  • Capitolo 20 Da sempre musica e medicina interagiscono fra loro?
  • Capitolo 21 La voceterapia del mantra
  • Capitolo 22 La dimensione del silenzio
  • Capitolo 23 Percepire l’arte come un mandala
  • Capitolo 24 Una sera a londra: fra le note di un grand piano a 432 Hz
  • Capitolo 25 Risultato finale: l’influsso trascendente
  • Capitolo 26 La sintesi di un percorso: 25 anni di musica
  • Capitolo 27 Il CD di Capitanata: Therapeutic Health Music-432 Hz naturai notes
Titoli dei brani del CD
  1. Incantation Valley – 8,30
  2. Presence of Angels – 6,30
  3. Thermae Piano – 6,49
  4. Lose Youself – 5,13
  5. Riva – 7,21
  6. Landscape in the Sky – 7,11
  7. Healing Heart – 4,48
  8. Angelicus – 6,18
  9. Dolomites Voices – 6,25

APPROFONDIMENTI

Prefazione
È quanto mai arduo illustrare con parole semplici il mistero che si cela dietro a tutto ciò che definiamo “suono”. Una dimensione costruita, arrangiata, improvvisata o da spartito intesa nelle sue multiformi vesti di sinfonia orchestrale, arrangiamento corale, terapeutiche vibrazioni strumentali, musica d’ambiente o semplice melodia-canzone.
Di generazione in generazione, il 99% della popolazione mondiale generalmente giudica la musica un dono del tutto speciale per i nostri sensi. In realtà, è solo il picco sonoro di una vasta gamma di iperfrequenze.
Il Potere Curativo della Musica (da Pitagora alla Musica a 432 Hz) svela il rapporto interattivo che nel corso dei secoli sposa la musica alla cosiddetta scienza dell’intonazione.
Il progetto prende in esame e rivaluta le conoscenze esoteriche elaborate da illustri menti del passato nell’antica Grecia di Pitagora e del filosofo ateniese Piatone, il pisano Leonardo Fibonacci in era medioevale, il genio pittorico di Leonardo Da Vinci e l’astronomo-matematico-musicista tedesco Johannes Kepler, detto Keplero, che dal 1608 al 1619 codificò le tre leggi che regolano il movimento dei pianeti nell’universo.